OroArezzo  
 
10 motivi per partecipare
  1. Medoliva è l’appuntamento di e per tutta la filiera olivicolo olearia. Al suo interno espongono e si incontrano i protagonisti di tutti i settori della filiera produttiva: dai vivai alla distribuzione, dai macchinari alle tecnologie per l’innovazione, dagli Enti alle associazioni di produttori, dalle DOP e le IGP ai Consorzi e le cooperative;
  2. Nell’ultima edizione hanno partecipato oltre 65 aziende produttrici di materiali, macchinari e tecnologie e sono intervenuti più di 6.000 operatori, oltre ad una delegazione di compratori stranieri;
  3. Saranno presenti tutti i produttori oleari italiani (per il Club Medoliva, il Concorso Medoliva, per partecipare al Workshop e come espositori all’interno degli stand dei territori);


  4. È stata predisposta un’azione promozionale mirata per invitare tutti i frantoi e gli imbottigliatori;
  5. È stata predisposta un’azione promozionale, d’intesa con Coldiretti, CIA e Confagricoltura, per invitare le aziende agricole;
  6. Sarà presente una delegazione straniera di buyer preveniente da paesi emergenti, interessata all’acquisto di macchinari e tecnologie olearie;
  7. Medoliva ha i costi di partecipazione più bassi di tutte le fiere di questo settore e vanta il minor costo-contatto nei confronti dei potenziali clienti;


  8. Medoliva conta sulla collaborazione, oltre che dall’Amministrazione Provinciale di Arezzo, di tutti i più importanti soggetti Istituzionali e di Categoria, dal Ministero per le Politiche Agricole a Coldiretti, CIA e Confagricoltura, dalla fiera Expoliva ai più esperti panellisti degustatori coordinati da Marco Oreggia;
  9. Arezzo si trova al centro di uno dei territori a maggior vocazione produttiva del mondo;
  10. Arezzo è terra di arte, cultura, benessere ed enogastronomia, è il cuore della Toscana.
  1. Medoliva è l’appuntamento di e per tutta la filiera olivicolo olearia. Al suo interno espongono e si incontrano i protagonisti di tutti i settori della filiera produttiva: dai vivai alla distribuzione, dai macchinari alle tecnologie per l’innovazione, dagli Enti alle associazioni di produttori, dalle DOP e le IGP ai Consorzi e le cooperative;
  2. Nell’ultima edizione hanno partecipato oltre 45 organismi e realtà territoriali e sono intervenuti più di 6.000 operatori, oltre ad una delegazione di compratori stranieri;
  3. Possibilità di promuovere il proprio territorio;
  4. Possibilità di promuovere le migliori produzioni del territorio, anche con presentazioni e degustazioni;


  5. Possibilità di far partecipare ai produttori del proprio territorio:
    • Al Club Medoliva, con promozione internazionale degli Oli iscritti
    • Al Concorso Medoliva, con grande visibilità degli Oli premiati
    • Al workshop con oltre 20 buyers stranieri selezionati, specializzati in acquisti di oli di qualità;
  6. È stata predisposta una imponente azione promozionale ed un ricco programma convegni stico di formazione, informazione ed aggiornamento;
  7. Medoliva ha i costi di partecipazione più bassi di tutte le fiere di questo settore e vanta il minor costo-contatto nei confronti dei potenziali clienti;


  8. Medoliva conta sulla collaborazione, oltre che dall’Amministrazione Provinciale di Arezzo, di tutti i più importanti soggetti Istituzionali e di Categoria, dal Ministero per le Politiche Agricole a Coldiretti, CIA e Confagricoltura, dalla fiera Expoliva ai più esperti panellisti degustatori coordinati da Marco Oreggia;
  9. Arezzo si trova al centro di uno dei territori a maggior vocazione produttiva del mondo;
  10. Arezzo è terra di arte, cultura, benessere ed enogastronomia, è il cuore della Toscana.
  1. Medoliva è l’appuntamento di e per tutta la filiera olivicolo olearia. Al suo interno espongono e si incontrano i protagonisti di tutti i settori della filiera produttiva: dai vivai alla distribuzione, dai macchinari alle tecnologie per l’innovazione, dagli Enti alle associazioni di produttori, dalle DOP e le IGP ai Consorzi e le cooperative;
  2. Nell’ultima edizione hanno partecipato oltre 65 aziende produttrici di materiali, macchinari e tecnologie e 45 realtà territoriali e sono intervenuti più di 6.000 operatori, oltre ad una delegazione di compratori stranieri;
  3. Possibilità di partecipare al workshop, con appuntamenti programmati, con oltre 20 buyers stranieri, selezionati secondo un criterio di acquisto di qualità;


  4. Possibilità di partecipare al Club Medoliva 2012, con visibilità e promozione internazionale degli Oli iscritti;
  5. Possibilità di partecipare al Concorso Medoliva 2012, con grande visibilità sulla stampa e sui media degli Oli premiati;
  6. Opportunità per promuovere la propria produzione e contribuire al diffondere il consenso verso un consumo consapevole e di qualità dell’olio;
  7. Opportunità per incontrare il meglio dei materiali, dei macchinari, delle tecnologie e dell’innovazione olearia, utili per la propria attività produttiva;


  8. Medoliva ha i costi di partecipazione più bassi di tutte le fiere di questo settore e vanta il minor costo-contatto nei confronti dei potenziali clienti;
  9. Medoliva conta sulla collaborazione, oltre che dall’Amministrazione Provinciale di Arezzo, di tutti i più importanti soggetti Istituzionali e di Categoria, dal Ministero per le Politiche Agricole a Coldiretti, CIA e Confagricoltura, dalla fiera Expoliva ai più esperti panellisti degustatori coordinati da Marco Oreggia;
  10. Arezzo si trova al centro di uno dei territori a maggior vocazione produttiva del mondo ed è terra di arte, cultura, benessere ed enogastronomia di qualità.